Fiore all’occhiello della Vialle questo impianto è in assoluto il meno invasivo di qualsiasi trasformazione a GPL. Caratteristica fondamentale è la flangia che si applica tra collettore e testa dalla quale viene iniettato il GPL. Quindi oltre a non interferire con il circuito di raffreddamento motore come nel sistema ad iniezione gassosa con il riduttore/vaporizzatore riscaldato, non si devono nemmeno forare i collettori. Prestazioni a GPL come a benzina.

Flangia dedicata per i motori Starjet e Tjet. Permette di iniettare il GPL nella posizione ottimale per favorire massima resa e consumi.

Particolare del vano ruota dove alloggia il serbatoio da 52 Lt lordi con pompa integrata.